Skip to content

Statua di Avram Iancu

Avram Iancu (1824-1872) fu il leader della rivoluzione rumena del 1848 in Transilvania, che riuscì a resistere agli attacchi di Lajos Kossuth, il capo delle truppe rivoluzionarie ungheresi.

Nel 1995, l’opera dello scultore Ilie Berindei, raffigurante Avram Iancu, fu posizionata nello spazio tra la Cattedrale Ortodossa e l’edificio del Teatro Nazionale e dell’Opera Romena di Cluj. La Statua è di bronzo e fu costruita in mezzo ad una fontana, su un basamento di blocchi di pietra. Questi blocchi sono sostenuti da una serie di tre suonatrici di corno alpino svizzero, donne dei Monti Apuseni che utilizzavano uno strumento popolare per realizzare la comunicazione tra le comunità.