Skip to content

Monastero ,,San Ștefan Vodă” di Vad

Il monastero Vad si trova nel villaggio dello stesso nome, situato a circa 12 km dalla città di Dej. Nei secoli XVI e XVII, fu una Diocesi ortodossa e un monastero, sostenuti dal voivoda moldavo Stefano il Grande (1433-1504) e suo figlio, Petru Rareş.

La chiesa in pietra ha come patrono “l’assunzione di Maria”, con un piano triconco moldavo, ampiato nella parte occidentale con un nartece. Si sottolineano il portale occidentale e quello verso la nave, nonché le finestre gotiche.

Attualmente, l’Arcidiocesi di Vad, Feleac e Cluj ha deciso di prendere lo statuto di monastero con il patrono di San Ştefan Vodă.